Viaggio in Russia

VIAGGIO IN RUSSIA

Ciao Tommy.

Siamo rientrati.E, passato il periodo di stress ante partenza per i visti, il tutto è andato molto bene.
All’inizio abbiamo avuto una fase di incertezza. Arrivati in hotel, l’autista ha lasciato i bagagli in strada ed è partito e, pioveva; quindi momenti di difficoltà con le persone ( che erano di una certa età ) che faticavano a portare dentro l’albergo le valige.

Abbiamo fatto intervenire i facchini, pagandoli noi. Ludmilla, la guida, ha continuato a dire che erano servizi non previsti.Cosa che ha continuato a dire anche alla partenza per la stazione ferroviaria, fino al punto che ho dovuto chiamarti visto che la corrispondente Natalia non era raggiungibile. Ovviamente la Ludmilla ha detto che i merito di essere riuscita a far dare il servizio di facchinaggio al treno era suo e che invece dai documenti in suo possesso, non era previsto.
Questa guida, a parte modi bruschi sembrava molto interessata a possibili fonti di guadagno extra e, anche nelle spiegazioni, lei e la sua collega, mancavano di sintesi,dilungandosi in particolari che portavano a tempi più lunghi su cose che certamente non riescono a restare nella mente delle persone.
Diversa totalmente la guida a Mosca, Lilia, donna gentilissima, sempre disponibile, e molto professionale, con una soddisfazione altissima da tutto il gruppo .
Per l’ hotel a San Pietroburgo, tutto bene eccetto che tutte e 3 le sere ci hanno cambiato il ristorante senza preavvisarci creando qualche disguido inutile. Nei ristoranti, non hanno messo la scritta LIONS sui tavoli.
L’hotel a Mosca ottimo per il servizio e per l’ubicazione.
Sono contento per la determinazione che ho avuto a voler prenotare l’aperitivo e la cena al palazzo Nicola ( nonostante i tuoi tentativi in buona fede a preferire un altro.) è stata la serata che ha avuto il miglior successo.

Conclusioni: Come detto all’inizio, nell’ insieme è andato tutto bene; e speriamo di poter avere ulteriori opportunità di lavoro insieme.

**********

Il presente messaggio viene pubblicato su autorizzazione scritta del Cliente. Nel rispetto della legge sulla Privacy, pubblichiamo il solo testo ed escludiamo la Ragione Sociale dell’Agenzia mittente. I dati restano disponibili c/o i nostri archivi, con il fine di consentire l’autenticità dello stesso .Nel caso in cui il mittente riscontra errori sulla pubblicazione o desidera escludere il messaggio, è pregato di darcene immediata comunicazione. Direzione Malan Viaggi

— Un caro saluto
MENU